ICE: PROGETTO NEWCOMER USA SETTORE VITIVINICOLO
19 settembre 2018

Il Progetto NEWCOMER U.S.A. di I.C.E. è rivolto esclusivamente alle aziende vitivinicole non presenti negli USA (o che negli ultimi due anni abbiano esportato in media meno del 5% della produzione annuale) che si dimostrino in possesso di tutti requisiti minimi per affrontare adeguatamente il mercato sotto vari punti di vista: tipologia di prodotto, capacità produttiva, gestione aziendale, esperienza export, comunicazione, disponibilità ad investire, ecc.

Il progetto ha una durata di 18 mesi e le attività saranno articolate in tre fasi:

FASE 1 Verifica dei requisiti minimi e ammissione delle aziende

L’accertamento dei requisiti minimi viene effettuato innanzitutto tramite un questionario con il quale ciascun produttore autocertifica le informazioni della sua azienda e successivamente con un colloquio individuale via skype con il personale specializzato dell’Ufficio ICE di New York.

FASE 2 Formazione e definizione strategia aziendale

Formazione delle imprese partecipanti con analisi aziendale e check list delle azioni da intraprendere per la preparazione al mercato americano.

FASE 3 Individuazione e sviluppo rapporti commerciali

Accompagnamento delle aziende sul mercato, con ricerca di importatori potenzialmente interessati al loro prodotto e assistenza per l’avvio delle trattative commerciali. In questa fase sarà particolarmente importante rispettare le richieste e le tempistiche che verranno indicate dai possibili importatori individuati.

Scadenza adesioni entro il 28 settembre 2018. Per ulteriori info sul progetto e modalità di adesione si invita a visionare la circolare informativa e la pagina dedicata.