PROROGATI A GIOVEDI 11 LUGLIO I TERMINE DI ADESIONE AI PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA
03 luglio 2019

La Regione Piemonte ha prorogato all'11 luglio 2019 (h. 12.00) la possibilità di aderire ai Progetti Integrati di Filiera online attraverso la piattaforma Sistema Piemonte. Il file Pdf della domanda dovrà essere scaricato e trasmesso, a pena di esclusione, a Finpiemonte, insieme agli allegati obbligatori, Fotocopia marca da bollo– tramite il proprio indirizzo PEC, all’indirizzo: finanziamenti.finpiemonte@legalmail.it fino alle ore 17.00 dell'11 luglio 2019.

La Regione Piemonte, attraverso il Programma Operativo Regionale FESR 2014-2020, promuove politiche di internazionalizzazione del sistema economico, in particolare con azioni di stimoloe di incoraggiamento del sistema stesso e delle singole PMI ad andare incontro alla domanda estera di prodotti e servizi al fine di rafforzare sempre più il ruolo dell’export come componente trainante dell’economia piemontese.


L'iniziativa si propone di favorire l'incremento del livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi regionali consolidando la presenza competitiva e la proiezione internazionale in otto filiere produttive piemontesi di eccellenza (Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Chimica Verde/Clean Tech, Salute e Benessere, Tessile, Agrifood e Abbigliamento/Alta Gamma/Design) attraverso specifici Progetti Integrati.

Ogni progetto si articola in un insieme strutturato di attività volte a coprire target anche differenti nell’ambito della filiera con la realizzazione di attività trasversali e attività di investimento come Workshop, B2B, study tour, visite aziendali, assistenza continuativa e percorsi individuali, partecipazioni collettive a Fiere internazionali, eventi espositivi, Business convention.


Soggetti beneficiari:

  • Piccole e medie imprese piemontesi escluse le operanti nei settori della produzione primaria dei prodotti agricoli, pesca ed acquacoltura;
  • con sede legale/operativa in Piemonte;
  • iscritte da almeno un anno presso il R.I./REA CCIAA la cui attività prevalente sia coerente con la/le filiera/e a cui si intende partecipare;
  • che non siano classificabili come “imprese in difficoltà” ai sensi dell’art. 2, punto 18 del Regolamento (UE) n. 651/14.

Tipologia di intervento: l’agevolazione consiste in una riduzione sui costi di partecipazione alle azioni di investimento nell’ambito di ogni PIF. Il valore massimo dell’agevolazione per il 2019 è stabilito in 15.000 € ad impresa per ogni PIF cui partecipi.

NB: le aziende che sono state già ammesse per il 2018 ai Progetti Integrati di Filiera a seguito della procedura di selezione con scadenza l’11 maggio 2018 NON devono ripresentare la domanda. La partecipazione all’annualità 2019 delle imprese già ammesse o confermate ai PIF nel 2018 e la concessione delle relativa agevolazione sarà subordinata a una semplice conferma di interesse dell’impresa stessa, a seguito di apposita comunicazione.


Il testo completo del bando è disponibile alseguente link https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/progetti-integrati-filiera-2017-2019


A chi rivolgersi per eventuali domande:


Finpiemonte:
Telefono: 011/5717.777 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.
Regione Piemonte:
Telefono: 011/432. 1304 – 3940 -4776
E-mail: progetti.pif@regione.piemonte.it